Sinossi

Una donna anziana decide di uscire dalla clinica dove è ricoverata. Chiede alla nuora di portarla al mare. Vuole rivedere il mare. La donna è alla fine dei suoi giorni. Arriva sul litorale deserto e si siede, da sola, su un tronco di albero abbandonato. Dopo poco arriva un uomo con un cane, che sta succhiando un lecca lecca. L’uomo le si siede accanto. Comincia a parlare in modo poetico ma molto reale, dei suoi debiti, della sua situazione difficile e del fatto che ha bisogno di aiuto per la sua famiglia. Ma l’uomo non chiede soldi. Tira fuori una pistola e guardando la donna negli occhi le dice che gli incontri non sono mai casuali: “sarà semplice come succhiare un lecca lecca”. Un colpo di pistola fa levare gli uccelli in cielo. La donna torna in macchina dalla nuora, ma con il cane. Le racconta che quell’animale era solo senza padrone e lo fa salire con lei nella macchina.

Staff

Autore Della Fotografia: Adolfo Bartoli
Operatore Steadycam: Sandro De Pascalis
Sceneggiatura: Pierluigi Ciriaci E Isabella Salvetti
Attori: Ciro Scalera, Silvana Bosi

PREMI

  • proiezione in rappresentanza europea all’evento “Celebrating Woman Filmmakers 2008” promosso dalla D-Seven Motion Pictures in collaborazione con il Dubai International Film Festival www.thesceneclub.com
  • Menzione speciale – Short Film Contest Sony Playstation alla 62°edizione del Festival di Venezia
  • Premio giuria popolare 2006 al Molise Film Festival
  • Distribuzione Emmefilm
  • Pubblicazione su “All Casting Magazine” maggio 2007
  • Pubblicazione su magazine “delle arti, delle scienze e delle lettere” maggio 2007

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi